Frutta secca: quanta e quando?

Ogni giorno dovremmo inserire nella nostra alimentazione una porzione di frutta secca.

QUANTA E QUANDO E’ MEGLIO MANGIARE LA PORZIONE GIORNALIERA??

Per porzione si intende l’equivalente di una manciatina, ovviamente in base alla nostra corporatura abbiamo dimensioni delle mani diverse e quindi un quantitativo diverso di frutta secca che dobbiamo consumare quotidianamente.

Quando posso consumarla?

👉 a colazione anche sottoforma di creme spalmabili senza zuccheri aggiunti, ad esempio spalmata su pane o gallette insieme a un velo di marmellata

ESEMPIO DI COLAZIONE SANA E GOLOSA N°2

Buongiorno a tutti e tutte ed eccovi il secondo esempio di colazione del tema del mese di #luglio!

La #colazione è un pasto fondamentale della giornata,che non solo ci permette di avere l’energia e la forza per affrontare la giornata, ma anche di tenere più facilmente sotto controllo il peso corporeo.
Continua a leggere

Acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi

acidi-grassi-monoinsaturi-e-polinsaturiIn qualunque tipo di dieta equilibrata la maggior parte dei grassi dovrebbe provenire non dai grassi saturi bensì da acidi grassi monoinsaturi (MUFAs) e polinsaturi (PUFAs), di cui fanno parte anche i “famosi” omega-6 e degli omega-3, grassi definiti essenziali perchè il nostro organismo non è in grado di produrli autonomamente, e vanno quindi assunti obbligatoriamente con la dieta. Continua a leggere