La merenda di settembre: spicchi di fichi con mandorle

Con la frutta di stagione nel mese di settembre, tra cui i fichi, eccovi una ricetta semplice e gustosa per una merenda sana con dei preziosi alleati di pelle, occhi, apparato digerente e apparato cardiaco.

Ottimi anche per chi soffre di stipsi i fichi sono alimenti ricchissimi in calcio, e anche in altri sali minerali, e sopratutto contengono quantità abbondanti di polifenoli, antiossidanti naturali. I fichi contengono inoltre prebiotici, ovvero quelle sostanze di cui si nutrono i batteri buoni che normalmente vivono nel nostro intestino e sappiamo che quando la flora batterica è equilibrata ne beneficia non solo la nostra digestione ma tutto il nostro corpo.

Per questo motivo i fichi si possono consumare anche “fuori stagione” sotto forma di fichi secchi particolarmente consigliati, sempre con moderazione, anche in gravidanza proprio per l’elevato apporto di calcio e altri minerali.

Ora che sono di stagione assaporiamoli al massimo del gusto con questa semplice ricetta: SPICCHI DI FICHI CON MANDORLE

INGREDIENTI:

fichi freschi, limone, mandorle a scaglie o a granella

PROCEDIMENTO:

basterà tagliare i fichi a fettine, spruzzare con del succo di limone e aggiungere le mandorle per preparare questa gustosa ma sanissima merenda.

Potete provare anche a sostituire la frutta secca con altre varietà, o fare dei mix, con pinoli, nocciole, noci, ecc.
Si può ingolosire anche con scagliette di cioccolata fondente, o della cioccolata fondente sciolta a bagno maria e poi aggiunta sopra i fichi, mantenendo comunque una merenda sana (in questo caso personalmente sconsiglio di aggiungere il limone).

Ovviamente i fichi, soprattutto per il loro abbondante contenuto in zuccheri, vanno consumati con moderazione, inserendoli nella varietà di frutta e verdura di stagione nel mese di settembre.

Buona merenda e buon inizio settimana a tutti e tutte!

 

Immagine presa da: www.donnaclick.it