I CREPCAKES: ricetta per la vostra colazione

🍽INGREDIENTI PER 6-8 CREPCAKES:

100 gr di farina di grano saraceno
20 gr di farina integrale (potete farli con la farina di riso per la versione #glutenfree)
1 cucchiaio di zucchero di canna 
2 cucchiai di cacao amaro in polvere
1/2 cucchiaino di lievito per dolci o cremor tartaro + 1/2 cucchiaino di aceto di mele e una puntina di bicarbonato
Continua a leggere

Farina di riso: 10 ricette per utilizzarla al meglio

farina-di-risoLa farina di riso si ottiene macinando finemente i chicchi di questo cereale completamente privo di glutine. In numerose ricette la farina di riso può sostituire la farina di grano tenero per ottenere piatti adatti a chi soffre di intolleranza al glutine o di celiachia.  Continua a leggere

Cioccolata calda fatta in casa: 10 ricette

cioccolata-di-latte-di-riso-tit

La cioccolata calda fatta in casa è sempre un piacere. Ecco tante ricette per prepararla, seguendo i vostri gusti. Per facilitare la preparazione della cioccolata calda setacciate sempre con un colino il cacao in polvere, l’amido di mais, la fecola di patate e la farina di riso. In questo modo eviterete la formazione di grumi. Le dosi indicate sono per 2 persone (possono variare a seconda delle dimensioni delle tazze). Continua a leggere

Mal di testa: tre alimenti che possono provocarlo

Non è sempre semplice risalire alle cause del mal di testa. Esso può essere provocato da tensione fisica o emotiva e avere origini organiche o psicologiche, che non in tutte le occasioni è possibile individuare immediatamente. Secondo alcuni esperti, il 30% di coloro che soffrono di mal di testa dovrebbero curare maggiormente la propria alimentazione, escludendo quegli alimenti che ne potrebbero essere la causa. Scopriamo insieme quali sono.

Continua a leggere

Attenzione mamme ai calendari dell`avvento: i cioccolatini contengono troppi oli minerali e plastificanti!

Secondo un’inchiesta condotta in Germania da Stiftung Warentest (la più autorevole rivista di test comparativi del Paese), i cioccolatini presenti in molti calendari dell’avvento sono contaminati da miscele di vari idrocarburi (oli minerali).

La rivista ha analizzato 24 calendari di diversi produttori, raffiguranti i personaggi più amati dai bambini, e le sorprese non sono mancate. In ben nove casi sono stati rilevati gli oli minerali più critici per la salute umana, anche in quantità elevata.

Continua a leggere