Aperitivo in lilla

Due milioni di adolescenti in Italia soffrono di disturbi alimentari. L’età in cui questo disagio compare si è abbassata, nel 40% dei casi si manifesta infatti tra i 15 e i 19 anni ma si può palesare anche già a 8-12 anni. A soffrire di bulimia sono circa 1,45 milioni e di anoressia 750 mila. Solo 880 mila (il 40%) ammettono l’esistenza del problema e soltanto 130 mila prendono parte a un percorso terapeutico.

I disturbi alimentari sono la seconda causa di morte tra gli adolescenti, e sono in particolare le ragazze a soffrirne, anche se è in aumento tra i ragazzi.

Oggi a Brescia in occasione di questa giornata ci sarà una serata per raccogliere fondi a favore del Centro per i disturbi del comportamento alimentare – CDCA di Gussago e dell’associazione Il Bucaneve, realtà da tempo attive per sostenere chi soffre di queste patologie.

Sabato 15 marzo 2014
dalle ore 18.00 alle ore 22.00
Red App

Via Moretto 55, 25121 Brescia
divider