CORSI DI CUCINA NATURALE – LA REPLICA – MARZO/APRILE 2019

Dopo il successo della prima edizione del corso di cucina naturale ripeteremo tre delle lezioni che abbiamo fatto tra gennaio e febbraio. Lo scopo è imparare la base della nutrizione sana, quella che tutte le linee guida raccomandano, comprese quelle per la prevenzione dei tumori e delle loro recidive, e che molto spesso sembra difficile o inapplicabile, ma che in tanti e tante nelle scorse cinque lezione avete capito non essere così.

“Basare la propria alimentazione prevalentemente su cibi di origine vegetale” è facile, possibile e anche molto goloso. Scopriremo insieme come farlo e perché farlo: ognuno di voi potrà imparare come cambiare ogni giorno le proprie abitudini!

** Gli argomenti, le ricette e le date delle tre serate saranno **

 

Fichi d’india: sotto le spine un tesoro di proprietà!

Grazie a chi tornando dalla Sicilia mi ha pensato portandomi dei meravigliosi FICHI D’INDIA maturi raccolti proprio ieri!

Prima di iniziare la mia merenda con questo frutto succosissimo vediamo qualche proprietà: questi frutti dolci, dissetanti e rinfrescanti sono ricchi di vitamine, soprattutto vitamina C e minerali tra cui potassio e magnesio.

Contengono inoltre molte fibre che aiutano la peristalsi intestinali contrastando il problema della stitichezza. Chi consuma regolarmente questi frutti, quando sono di stagione, nota infatti nel giro di poco tempo un netto miglioramento delle proprie funzioni intestinali. Continua a leggere

La terapia del gourmet – combattere l’infiammazione del corpo con gusto

 immagine e articolo tratti da repubblica.it

Oltre la nutraceutica, l’alimentazione a scopo curativo ci prende gusto, e vola sulle tavole  di chef stellati. Ma anche all’università: dove diventa materia di studio per futuri medici.

Lo diceva Ippocrate: «Lasciate che il cibo sia la vostra medicina e la vostra medicina sia il cibo». Nella società occidentale però, per dirla con l’antropologo francese Claude Fischler, sulla tavola regna la “gastro-anomia”: molte parole, tanta confusione, diete contraddittorie e una patologica attenzione all’estetica.
L’Oms e il ministero della Salute italiano, che spende 40 miliardi di euro l’anno per fare fronte ai disturbi metabolici, ci ricordano che l’alimentazione è il primo strumento di benessere e prevenzione perché “dialoga” con quello che molti hanno definito «il secondo cervello umano»: il microbiota, cioè la flora batterica intestinale. Continua a leggere

Endometriosi, la malattia che ruba il corpo e l’anima

Endometriosi, la malattia che ruba il corpo e l'anima“Endo-che”? Endometriosi, una malattia che fa sentire sole e incomprese tantissime donne, che purtroppo quasi sempre non sanno che tramite l’alimentazione si può far tanto contro questa malattia: una dieta vegetale dà ottimi risultati per il controllo dei sintomi e la progressione di questa patologia. E personalmente l’ho visto nella mia professione provando a prendere in cura alcune donne afflitte da questa patologia e vedendo un notevole miglioramento con il cambio di alimentazione!
Continua a leggere

Ecco come uno studio “scientifico” può trasformare i vegetariani in malati cronici

Dal momento che negli ultimi giorni sul web stanno circolando diversi articoli che “condannano” la dieta vegana e vegetariana, affermando non facciano bene alla salute ma bensì aumentino la percentuale di riscontro di depressione, allergie e tumori, invito tutti a leggere questa analisi nei confronti dei risultati emersi dallo studio in questione.

Continua a leggere