Pasta col cavolo verde, porri e curcuma

pasta-col-cavolo-verde con porriEcco uno dei modi più semplici per gustare il broccolo romanesco. Si tratta di sceglierlo come condimento per la pasta, da abbinare ai porri e alla curcuma. Un cavolo verde vi basterà per preparare dei ricchi piatti di pasta per 4 persone. Aggiungete alla curcuma un pizzico di pepe, per fare in modo che sia più facilmente assimilabile dal nostro organismo.divider  ingredienti

  • 1 cavolo verde
  • 1 porro (o mezzo a seconda dei gusti e della grandezza del porro – se non vi piace si può sostituire con la classica cipolla)
  • Un cucchiaino o due di curcuma
  • Sale, olio e pepe
  • Pasta (quantità e tipologia a vostra scelta – quelli che vedete in foto sono fusilli integrali, di solito considero 100 grammi a persona che tra l’altro con questo tipo di condimento rendono moltissimo)

 

preparazione

Lavate bene il porro e sminuzzatelo in una padella con un goccio d’olio, lasciate rosolare leggermente e poi unite a piccoli pezzetti il cavolo verde e un po’ d’acqua per fare in modo che si possa cuocere a sufficienza senza attaccarsi (ci vogliono circa 20 minuti ma il tempo di cottura dipenderà molto da quanto avete tagliato piccoli i pezzetti di cavolo). Solo dopo aver spento aggiungete la curcuma (evitando di cuocerla infatti si mantengono meglio le proprietà) e un pizzico di pepe per far in modo che questa meravigliosa spezia sia più facilmente assimilabile dall’organismo! A parte cuocete la pasta, scolatela al dente e ripassatela brevemente in padella con il cavolo. Impiattate e servite.

buon-appetito-a-tutti

pasta cavolo-verde curcumadividerfonte
Naturomania per Greenme.it