Orzotto al radicchio rosso

orzotto 8 radicchio rossoUn altro ingrediente tipico per preparare l’orzotto è il radicchio rosso, che spesso viene utilizzato nei risotti ma che va benissimo anche in abbinamento all’orzo per preparare un piatto davvero gustoso

ingredienti:

per quattro persone

  • Orzo perlato 320 g
  • Radicchio rosso 200 g
  • Scalogno 1
  • Parmigiano 50 g
  • Burro 1 noce
  • Brodo vegetale 1 l
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Sale Quanto basta
  • Pepe Quanto basta
  • Olio extravergine di oliva Quanto basta

PREPARAZIONE:

La tostatura dell'orzo perlato

Mettete in ammollo in abbondante acqua l’orzo per circa 2 ore. Passato questo tempo, in una padella larga fate soffriggere lo scalogno finemente tritato con 2 cucchiai di olio extravergine. Aggiungete quindi l’orzo ben sciacquato sotto l’acqua corrente e, mescolando energicamente, fatelo tostare fino a quando tutti i chicchi sono lucidi. Bagnate con il vino bianco e fate evaporare la parte alcolica a fuoco vivace per alcuni minuti.

La preparazione dell'orzotto al radicchioMondate il radicchio e tagliatelo a striscioline. Unitelo all’orzo, salate e mescolate bene. Coprite con il brodo vegetale, portate a ebollizione, abbassate la fiamma e cuocete coperto per una ventina di minuti. Aggiungete altro brodo nel caso asciughi troppo.
A fine cottura unite il parmigiano grattugiato e mantecate l’orzotto con la noce di burro. Fate riposare 5 minuti prima di servire con una abbondante macinata di pepe.

VARIANTE ORZOTTO AL RADICCHIO

Arricchite l’orzotto aggiungendo 50 g di funghi freschi, puliti e affettati, assieme al radicchio.
fonte e immagini: agrodolce.it