La Quinoa

quinoa mainSapevate che la quinoa appartiene alla stessa famiglia di spinaci e barbabietole? Dal punto di vista botanico non è un cereale, ma in cucina la si utilizza come se lo fosse. A differenza di cereali veri e propri, come grano, farro e orzo, la quinoa è senza glutine.

Si tratta di una pianta erbacea originaria del Sudamerica. Sebbene i suoi chicchi ne richiamino l’aspetto ed i suoi utilizzi in cucina siano analoghi, la quinoa non è un cereale. Essa non contiene glutine e possiede proprietà nutritive più affini a quelle dei legumi.

E’ ricca di potassio fosforo e magnesio, ma anche di calcio e di fibre. La sua caratteristica principale consiste nel suo singolare contenuto proteico. Essa infatti presenta tutti gli aminoacidi essenziali per il funzionamento dell’organismo. La quinoa può essere utilizzata per la preparazione di primi o secondi piatti, ma anche gustata a colazione o a merenda.

autore: Marta Albè
fonte: greenme.it