HUMMUS DI BARBABIETOLA: OTTIMO PER LA SALUTE E PER IL PALATO!

Buon pomeriggio a tutti e tutte, oggi con la verdura di stagione nel mese di gennaio vi propongo un buonissimo HUMMUS DI BARBABIETOLA colorato e gustoso, ma sopratutto benefico: consumato crudo infatti questo vegetale mantiene la maggior parte delle sue sostanze benefiche, in particolare vitamina A, C e del gruppo B, sopratutto acido folico, ma anche sali minerali quali sodio, calcio, potassio, ferro, magnesio e fosforo.
 
hummus_di_barbabietola_rossa
Un alimento particolarmente ricco di antiossidanti e di flavonoidi, utili per proteggere l’organismo dall’azione dei radicali liberi.

L’aggiunta di limone nella ricetta facilita l’assorbimento del ferro, altamente presente nella combinazione ceci-barbabietola, mentre la thain aumenta notevolmente l’apporto di calcio rendendola una combinazione davvero fantastica!
 
Il consumo della barbabietola potrebbe essere controindicato a coloro che soffrono di calcoli renali, per via del suo contenuto di ossalati, oltre che in caso di gastrite in quanto la barbabietola stimola la produzione di succhi gastrica, ma cruda e in piccole quantità generalmente non crea problemi!
 
Ed ora ecco gli INGREDIENTI per la ricetta:
ceci lessati, barbabietola cruda (la quantità va scelta in base al proprio gusto personale), un filo d’olio extravergine, succo di limone, aglio, thain, sale integrale (se i ceci non sono in scatola), pepe nero.
 
PROCEDIMENTO: frullate insieme tutti gli ingredienti e se necessario aggiungete qualche cucchiaio d’acqua per raggiungere la consistenza desiderata della salsa.
 
E’ ottima consumata insieme ad un pinzimonio di verdure fresche, spalmata su crostini o bruschette e in mille altri modi…non resta che provarla!
BUONA SERATA!
foto presa da: http://cremedecassis.it/