Carciofi alla romana

contorni 4 carciofi

Per preparare i carciofi alla romana dovrete stufare questi ortaggi con prezzemolo, olio extravergine d’oliva, aglio e mentuccia romana. Si utilizzano carciofi del tipo romanesco o violetto. Per la cottura vi servirà anche un po’ d’acqua.

Ingredienti:

– 2 cucchiai di basilico fresco tritato
– 2 cucchiai di menta fresca tritata
– 1 o 2 spicchi di aglio
– 1 cucchiaio di buccia di limone
– sale
– succo di 1 limone
– 4 carciofi
– olio di oliva
– 1/3 tazza di vino bianco o rosè

Preparazione:

I carciofi alla romana sono una preparazione tipica di questi ortaggi, che prevede di stufarli con prezzemolo, olio extravergine d’oliva, aglio e mentuccia romana. Si utilizzano carciofi del tipo romanesco o violetto. Dopo aver mondato i carciofi, cospargendovi le mani con un po’ di succo di limone, cuoceteli in un tegame dai bordi alti, con due o tre cucchiai di olio extravergine e un bicchiere d’acqua (dose per 5 carciofi). Li dovrete lasciare stufare lentamente, con il coperchio. Durante la cottura potrete aggiungere uno spicchio d’aglio, un po’ di prezzemolo e mentuccia tritata. Per completare la preparazione occorrono circa 40-45 minuti. Alcune ricette prevedono l’aggiunta di vino bianco durante la cottura e di scorze di limone tritate per condire.

Leggi anche: Carciofi: 10 ricette per gustarli al meglio

fonte: greenme.it – asweetlife.org