Insalata invernale di finocchi

contorni 3 finocchi

Un’idea per chi preferisce i finocchi crudi anziché cotti. Potrete preparare un’insalata invernale di finocchi con spicchi d’arancia e noci, ma anche olive, semi e altra frutta secca, a seconda dei vostri gusti. Condite l’insalata con olio extravergine, succo d’arancia o di limone. Ricca di vitamina C, fibre, antiossidanti, polifenoli, grassi essenziali e molto altro ancora, contiene molte sostanze nutritive ma è povera di calorie, con circa 90 Kcal per persona.

Ingredienti:

– 1 finocchio
– 5 noci
– 1 arancia
– 8 fettine sottilissime di grana padano
– 2 cucchiai di olio di oliva
– 1 cucchiaio di aceto balsamico
– Sale e Pepe a piacere

Procedimento:

Per prima cosa lavate i finocchi tagliategli la parte alta con barba e gambi, ma teneteli da parte, togliete la prima foglia esterna. Tagliate in due parti uguali per il lungo. Eliminare la parte centrale dura, quel triangolino bianco latte. Facendo attenzione a non separare le foglie, quindi lasciatene circa mezzo centimetro.

Tagliate i finocchi a fettine piuttosto fini, più fini saranno meglio è  A questo punto aggiungete delle fette di arancio pelato a vivo. Assemblate il piatto disponendo le fette di finocchi distese sul piatto, seguite dall’arancia, aggiungete poi le fettine di grana padano, i gherigli di noci, sale pepe olio di oliva e aceto balsamico e terminate con ciuffetti di barbetta di finocchio.

Leggi anche: Finocchi: 10 ricette per gustarli al meglio

fonte: blog.kestore.it , greenme.it